Furto all’Emporio della solidarietà.

LECCE – Ladri senza scrupoli rubano all’Emporio della Solidarietà della Comunità Emmanuel. Olio e formaggi destinati alle famiglie in difficoltà, donati qualche giorno fa, sono stati portati via nella nottedall’emporio che fa fare la spesa gratis alle persone più povere della città. I malviventi erano tre, incappucciati, e sapevano molto bene come muoversi. Arrivati a bordo di un furgone, hanno lasciato il mezzo lontano dall’ingresso della struttura che sorge sulla Lecce-Villa convento e sono arrivati a piedi dalle campagne. Hanno usato la stradina laterale, in via Ferrandina. Poi hanno ragginto il cancello principale, chiudendolo dall’interno con delle catene, per evitare che, se fossero stati colti in flagrante, qualcuno potesse bloccare la loro fuga.

 

 

 

 

 

Hanno coperto con delle scatole le telecamere di videosorveglianza, hanno disattivato il sistema d’allarme, hanno rotto la porta e, una volta all’interno, hanno fatto incetta di generi alimentari. Olio e formaggi per 2mila Euro erano stati donati dal presidente uscente del Rotary club, Francesco Baldassarre. Le foto della donazione erano state pubblicate su Facebook.

Al momento dell’apertura, al mattino, la scoperta: Salvatore Esposito e la moglie Teresa, che con amore e sacrifici gestiscono l’emporio, non hanno parole. I ladri hanno rovistato ovunque, anche negli uffici, e hanno rubato i pochi soldi contenuti in cassa, circa 70 Euro.

La Polizia, con gli agenti della Scientifica, sta analizzando ogni traccia che i ladri hanno sicuramente lasciato. E le telecamere sono riuscite comunque ad immortalare qualcosa.